Euro Contest: maggio 2008

Copertina

Banner Simply

sabato 31 maggio 2008

E' nata Vodafone Lab!

Ed è sempre la comunity di zzub a proporci la nuova campagna di Vodafone Lab.
Vodafone lab è la comunity di Vodafone, lo spazio che mancava nel sito Vodafone o 190.it in cui poterci confrontare su argomenti e problematiche riguardnti il mondo della telefonia mobile e tanto altro.
Ma ecco la campagna di Zzub per chi vuole sapere esattamente cosa è il Lab di Vodafone e come funziona:
WE are smarter than ME
Il web 2.0 ha rivoluzionato il modo in cui comunichiamo dando voce a milioni di persone che ogni giorno utilizzano la Rete per effettuare conversazioni online. Un brusio digitale che riguarda esperienze personali, opinioni e commenti sulle notizie del giorno, la campagna elettorale del politico di turno, il nuovo film in uscita, il libro che abbiamo appena finito di leggere o il telefonino che abbiamo appena comprato.
Con i nuovi strumenti che Internet ci ha messo a disposizione, abbiamo cominciato a costruire conoscenza dal basso, collaborando, condividendo informazioni e mettendo l’esperienza di ognuno al servizio degli altri.
Risultato? Abbiamo realizzato un nuovo ambiente comunicativo in cui, a differenza del passato, le relazioni sono sempre più orizzontali. Uno scenario che ha cambiato le regole del gioco in modo profondo e in cui i protagonisti siamo noi.
vodafone lab
Alcuni brand hanno già raccolto la sfida dell’apertura e del contatto diretto costruendo una conversazione continua con i loro utenti. Vodafone, già attiva in questo senso – per esempio con ZZUB ;-), ha deciso di fare un passo in più: creare un vero e proprio laboratorio di idee online, un luogo in cui discutere e scambiarsi opinioni sugli argomenti più interessanti del mondo tecnologico, un luogo in cui incontrare Vodafone faccia a faccia, un luogo in cui costruire in modo collaborativo un patrimonio di conoscenza collettivo.
Con questi obbiettivi è nato vodafone lab, un osservatorio privilegiato per capire tendenze, problemi e bisogni della rete che valorizza il contenuto generato dagli utenti e costruisce un dialogo aperto tra Vodafone e il Web.
CrossRoads
La metafora che ha ispirato il progetto è il crocevia, l’intreccio di contenuti generati dagli utenti e da Vodafone, un luogo di incontro e scambio tra Vodafone e la Rete, un luogo fluido e in continuo divenire, un luogo di contaminazioni e di innovazione che nasce dal confronto tra realtà e stili di vita diversi.
Nella sua prima release, che apre le porte a noi zzubber per primi, il Lab prevede tre aree: il Blog, il Forum e il Wiki.
BlogPost testuali e Video ci portano ogni giorno direttamente dentro Vodafone, nella vita quotidiana dei manager, dei pubblicitari, dei tecnici e delle persone che rispondono ogni giorno alle nostre domande.
Il blog del lab racconta dall’interno le novità del mondo Vodafone in anteprima, il backstage degli eventi, delle iniziative sociali e degli spot pubblicitari, ma anche le notizie e le curiosità più interessanti su tecnologia, comunicazione e innovazione. Dal Pangea Day al nuovo servizio di ricerca vocale di Yahoo, dai Transumanisti a Iron Man, il blog di vodafone lab è un vero e proprio aggregatore del techno-lifestyle del presente e del futuro.
Forum
Il forum è un luogo in cui possiamo discutere, certo, di prodotti e servizi Vodafone ma soprattutto di telefonia, nuove tendenze, tecnologia e creatività. Dal Wi-Fi al Mobile Web, dall’Internet delle Cose ai Mondi Virtuali, dalle Web Tv alla telefonia mobile, il forum è il luogo in cui si incontrano ogni giorno gli esploratori avventurosi e instancabili di un territorio in continua espansione: quello della creatività e dell’innovazione.
Wiki
La terza area della community è il wiki, che voi zzubbers vedrete ancora in versione beta. Un archivio dinamico e collaborativo del sapere del Lab in cui i contenuti generati dagli utenti si incontrano con quelli generati da Vodafone creando una risorsa unica di informazione sul mondo della telefonia cellulare e fissa, del web e dell’innovazione tecnologica.
Per semplificare la navigazione e rendere lo strumento ancora più utile, i contenuti sono stati divisi in due categorie: Enciclopedia e How-To. Nella prima, troviamo articoli descrittivi, per esempio sulle ultime innovazioni tecnologiche nella telefonia cellulare, mentre nella seconda, troviamo vere e proprie soluzioni a problemi quotidiani, dalla configurazione di un Blackberry all’attivazione di una rete di computer. Il tutto creato dalla collaborazione tra gli utenti del lab e Vodafone.Rispetto ad un wiki normale, il wiki del Lab permette poi non solo di pubblicare e modificare testi ma anche di associare immagini, podcast, mp3 e video ad ogni voce e anche di votare i contenuti più validi e interessanti per la community mettendoli in risalto rispetto agli altri.
Come avrete capito si tratta di un wiki sperimentale che proprio per questo è ancora in fase di test e vedrà rilasci successivi, con sempre nuove funzioni.
vodafone lab & ZZUB
E qui viene il bello. Vodafone ormai conosce bene la nostra community e ha deciso che saremo noi i primi ad entrare, scoprire, toccare, sperimentare e giocare con gli strumenti del Lab. Saremo noi zzubber i pionieri di questa nuova comunità con una missione precisa: testare la piattaforma, scovare i bachi nascosti, suggerire nuove funzioni e far nascere il passaparola come solo noi sappiamo fare.
Come sempre, possiamo utilizzare i Feedback e/o il forum del Lab per segnalare bug, condividere idee o fare domande e i Report, per raccontare a ZZUB e a Vodafone il nostro passaparola.
Come partecipare
vodafone lab è un esperimento permanente in continua trasformazione e siamo noi a decidere in che direzione evolverà.
L’esperimento inizia ora. Partecipare è molto semplice, basta un click!
Per partecipare e’ necessario creare un account sul sito Vodafone. Se non ne hai gia’ uno puoi crearlo qui:
Vodafone Sign Up
Dopo aver creato il tuo account vai direttamente al sito del lab
lab.vodafone.it e inserisci username e password utilizzando il codice che hai ricevuto nel tuo MyZZUB al momento dell’iscrizione.
That’s it! Diamo il via all’esplorazione. Buono ZZUB!